Software Laboratorio di Informatica A (2015/2016)

Di seguito è elencato il software di riferimento per le esercitazioni del corso che troverete installato nelle postazioni in laboratorio, e che sarà necessario possedere sui portatili, qualora decidiate di farne uso.


=====================================================================================================

Framework FINF-A

Mini-applicazioni per l'esecuzione semplificata di frammenti del linguaggio Java.

Utenti Java 7

  1. Framework FV 2014
  2. Framework FF 2014
  3. Framework FS 2014

Utenti Java 8

  1. Framework FV 2015
  2. Framework FF 2015
  3. Framework FS 2015
Essendo scritte in java, queste applicazioni sono multipiattaforma. Se il JDK è installato correttamente, un doppio click sul file dovrebbe essere sufficiente ad eseguire l'applicazione. Se si riscontrano malfunzionamenti, si provi ad eseguire in un Terminale (o in un Prompt dei Comandi, per gli utenti Windows), il comando cd verso la cartella in cui il framework è installato, quindi lo si lanci tramite il comando java -jar frameworkFV.jar (sostituire a V le lettere F o S per eseguire gli altri ambienti).

NOTA per Utenti Mac OS X 10.9 e successivi: al primo avvio di ogni framework (file.jar) vi avvisserà circa l'impossibilità di aprire correttamente l'archivio jar. La procedura corretta prevede di cliccare sul file con il tasto destro e, tenendo premuto il tasto cmd cliccare su Apri, dopodiché dare conferma nel popup che si presenta.



=====================================================================================================

Utenti Windows

JDK 8.0

Java Development Kit, necessario per sviluppare programmi e applicazioni in Java e comprensivo di compilatore, Virtual Machine, tools, e librerie.

  • Link per il download: Java SE Development Kit 8 Download, accettare la licenza e selezionare Windows x86 per le versioni di Windows a 32 bit e Windows x64 per 64 bit.
  • Istruzioni per installazione e configurazione:
    • per l'installazione seguire la procedura guidata che compare aprendo l'eseguibile scaricato (jdk-8u73-windows-x64.exe). ATT Il nome dei file potrebbe essere leggermente diverso, in particolare il numero dell'update, a seconda della versione. In tal caso è sufficiente modificare i valori corrispondenti
    • aprire il prompt dei comandi (per trovarlo si può digitare "cmd" nel box di ricerca)
    • settare le variabili d'ambiente come da guida online per Windows 7 oppure per Windows 8 seguire le seguenti istruzioni:
      • Trascinate il puntatore del mouse sull'angolo inferiore destro dello schermo
      • Fate clic sull'icona Cerca e digitate Pannello di controllo.
      • Fate clic su -> Pannello di controllo -> Sistema -> Avanzate
      • Fate clic su Variabili di ambiente, individuate PATH in Variabili di sistema e fate clic su di esso.
      • Nella finestra Modifica modificate PATH aggiungendo un ";" e POI, senza lasciare spazi, il percorso della cartella bin del JDK, dovrebbe essere qualcosa tipo (probabilmente è necessario aggiornare il numero 73 con l'update che avete scaricato) --> C:\Program Files\Java\jdk1.8.0_73\bin
      • Chiudete la finestra.
    • verificare che l'installazione è andata a buon fine semplicemente digitando sul prompt javac -version. Dovrebbe comparire la scritta: javac 1.8.0_73
    • provare a chiudere e a riaprire il prompt dei comandi, e verificare nuovamente digitando javac -version nel caso vi sia un qualche problema

MinGW

Conversione per Windows 7 di GCC, compilatore a riga di comando per il linguaggio C, comprensivo della Libreria C standard.

  • Come operazione preliminare, è necessario assicurarsi di avere a disposizione un decompressore LZMA. Un (de)compressore di questo tipo, scaricabile ed utilizzabile gratuitamente, è 7zip. Va scaricato ed installato prima di MinGW. È disponibile sia per Windows a 64 bit (tutti i PC recenti dovrebbero avere la versione 64bit) sia per Windows a 32bit.
  • Link per il download: mingw-get-setup.exe
  • Istruzioni per installazione e configurazione:
    • per l'installazione seguire la procedura guidata che compare aprendo l'eseguibile scaricato fino a quando è richiesta la selezione del particolare package da installare
    • selezionare MinGW32 base e, per procedere, dal menu "Installation" selezionare "Update catalogue"
    • settare le variabili d'ambiente: seguire la stessa procedura usata per il jdk, aggiungendo al path l'indirizzo della cartella bin di MinGW (di default dovrebbe essere C:\MinGW\bin)
    • aprire il prompt dei comandi e digitare gcc: se l'installazione è andata a buon fine compare la scritta: gcc: fatal error: no input file



Utenti MasOS X

JDK 8.0

Java Development Kit, necessario per sviluppare programmi e applicazioni in Java e comprensivo di compilatore, Virtual Machine, tools, e librerie.

  • Link per il download: Java SE Development Kit 8 Download, accettare la licenza e selezionare Mac OS X x64.
  • Istruzioni per installazione e configurazione:
    • per l'installazione seguire la procedura guidata che compare aprendo l'eseguibile scaricato (jdk-8u73-macosx-x64.dmg) e seguire le istruzioni riportate qui
    • aprire una shell (Applications-->Utilities-->Terminal)
    • verificare che l'installazione è andata a buon fine semplicemente digitando sulla shell javac -version. Dovrebbe comparire la scritta: javac 1.8.0_73

Xcode

Mac OS X Mountain Lion

Il Compilatore per applicazioni C è disponibile tra i tool di Xcode, scaricabarile gratuitamente dall'App Store. Per installarlo seguire le istruzioni riportate qui

Mac OS X Mavericks e Yosemite

Non è necessario scaricare Xcode, sebbene comunque consigliato perché può essere utilizzato come editor di testi. In alternativa seguire le istruzioni per l'installazione da linea di comando riportate qui




=====================================================================================================

Software comune a tutte le piattaforme

In questa sezione è elencato il software comune a tutte le piattaforme, raccomandato o richiesto per completare correttamente le esercitazioni.

JEdit

JEdit è un editor di testo semplice ma potente ed estensibile. È scritto in Java, ed è quindi multipiattaforma. Può essere scaricato a questo link, anche se gli utenti Linux possono (e dovrebbero) installarlo direttamente dal loro gestore dei pacchetti, JEdit è infatti disponibile in quasi tutte le distribuzioni mainstream. Se vi fossero dei problemi di diritti di installazione (osservati da alcuni utenti Windows), lanciare l'installer da terminale, eseguendo il terminale come amministratore

  • tasto dx sull'incona del prompt dei comandi->Esegui come amministratore
  • Posizionarsi nella cartella in cui si trova l’installer di JEdit
  • Digitare java -jar (nome installer comprensivo di estensione .jar)

Documentazione Java (v.8)

Documentazione delle API (Application Program Interface) necessarie per utilizzare le librerie Java messe a disposizione da JDK.




=====================================================================================================

Utenti Linux

Java JDK

Ubuntu, Mint e derivate

Il JDK in versione 8 non è disponibile nel repository principale, ma è installabile tramite PPA. All'interno di un terminale, si digitino in sequenza i seguenti comandi:

$ sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
$ sudo apt-get update
$ sudo apt-get install oracle-java8-installer
$ sudo apt-get install oracle-java8-set-default
Si ricorda che il simbolo $ sta ad indicare "terminale utente", e non fa parte del comando stesso.

Arch, Manjaro, Crunchbang, Antergos e derivate

Il JDK in versione 8 è disponibile nei repository preinstallati. All'interno di un terminale, si digiti il comando:

$ sudo pacman -S jdk8-openjdk
Si ricorda che il simbolo $ sta ad indicare "terminale utente", e non fa parte del comando stesso.

Red Hat, Fedora e derivate

Si scarichi il pacchetto formato RPM da qui, quindi da terminale si esegua:

$ su
# mkdir /opt/Oracle_Java
# cd /opt/Oracle_java
# rpm -ivh /path/to/package/jdk-8u<version>-linux-x64.rpm
# /usr/sbin/alternatives --config java (selezionare l’indice corrispondente a jdk 8)
# /usr/sbin/alternatives --config javac (selezionare l’indice corrispondente a jdk 8)
# /usr/sbin/alternatives --config jar (selezionare l’indice corrispondente a jdk 8)
# exit
Si ricorda che il simbolo $ sta ad indicare "terminale utente", e non fa parte del comando stesso, e che ovviamente "/path/to/package/jdk-8u-linux-x64.rpm" e "(selezionare l’indice corrispondente a jdk 8)" non fanno parte del comando.

Gentoo e derivate

$ su
# emerge --sync
# emerge oracle-jdk-bin
# eselect java-vm list
# eselect java-vm set system oracle-jdk-bin-1.8
# exit
$ eselect java-vm set user oracle-jdk-bin-1.8
Si ricorda che il simbolo $ sta ad indicare "terminale utente" ed il simbolo "#" un terminale di root, e non fanno parte del comando stesso.

Compilatore C

La GNU Compiler Collection è preinstallata nella maggior parte delle distribuzioni. Per verificare, si utilizzi il comando

$ gcc --version
Dovrebbe stampare una nota riguardante il Copyright della Free Software Foundation. Se così è, il compilatore C è correttamente installato.

Se il sistema dice invece quacosa come

-bash: gcc: command not found
il compilatore GCC va installato.

Su Ubuntu, Mint e derivate si può provvedere con:

$ sudo apt-get install build-essential

Per altre distribuzioni si contatti il docente.

JEdit

Jedit è incluso nei repository di tutte le principali distribuzioni. Ubuntu e derivate:

$ sudo apt-get install jedit
Arch e derivate:
$ pacman -S jedit
Gentoo e derivate:
$ su
# emerge --sync
# emerge jedit
# exit

Librerie GTK+3

Per l'ultima esercitazione, in cui si modificherà un'applicazione completa, è richiesta l'installazione di GTK+3. L'installazione di tali librerie è supportata esclusivamente su piattaforma Linux. Gli studenti in possesso di altre piattaforme sono invitati a dotarsi di una macchina virtuale Linux, una macchina virtuale già preparata sarà fornita in questa pagina). Le librerie GTK+3 sono pre-installate in (quasi) tutti i sistemi basati su Red Hat, Arch e Gentoo dotati di server grafico. Per Ubuntu è derivate è necessario invece installare libgtk-3-dev:

$ sudo apt-get install libgtk-3-dev

=====================================================================================================